Jump to content

Su ATC, PMC e sui diffusori attivi in generale


Superfuzz
 Share

Recommended Posts

Comunque quello che volevo dire riguardo ai Devialet è che potenzialmente la tecnologia e le soluzioni adottate sono molto interessanti.A conferma di questo sono le varie recensioni eseguite con strumenti di misurazione, non quelle su YouTube .

Che poi le potenzialità vengano mortificate con una realizzazione mediocre, questo è anche vero.E questo dipende molto dal tipo di pubblico a cui sono destinati, non certo ascoltatori smaliziati.Sono in dimostrazione presso show-room stile Apple e devono colpire subito l'ascoltatore distratto e occasionale.Esaltazione degli estremi gamma sono quindi necessarie al target di riferimento, con alti e bassi in evidenza oltre al volume esagerato nelle sessioni d'ascolto.

L' audiofilo medio, già insospettito dalla forma, se ne va disgustato.

Se si tolgono però  paraocchi e pregiudizi , e si ascolta in modo più calmo e ragionato, i risultati non sono male se paragonati alle soluzioni più convenzionali.Naturalmente sempre in riferimento al prezzo.

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, cesri ha scritto:

E questo dipende molto dal tipo di pubblico a cui sono destinati,

Già, e per te, questi sono addirittura troppo🤣

Link to comment
Share on other sites

@Superfuzz ascolto le scm50ASL in una bella staza aurea da 90m3 quindi due sub in primis servon per 'spostare piu' aria'. Al di la di questo i sub li utilizzo per compensare buchi e picchi sulle prime due ottave dovuti all'interazione con l'ambiente, il tutto messo a punto co REW. Il risultato e' molto buono, anche senza usare la DRC che al momento ho pensionato.

Le vie sueriori sono ilotate dalle uscite stereo dello RME ADI2PRO tagliate passa alto  a 40 KHz/12dBoct (mi pare) mentre i sub sono pilotati dall'uscita anteriore e taglate LPF alla stessa freq. e pendenza.

 

Le configurazioni multisub son o usate regolarmente nel professionale (cerca nel web, c'e'' tantissimo materiale) e majandi offre un servizio personalizzato durante la installazione delle sue chimera (posiziona i sub per rendere piu omogenenea la risposta nello spazio alle basse frequenze)

 

Infine buonissiimi ascolti

Link to comment
Share on other sites

@stanzani intanto grazie. La mia stanza, ben trattata con pannelli Oudimmo, è decisamente più piccola della tua, ovverosia 30 m2 scarsi, e non è che senta la mancanza di bassi, tuttavia sarei curioso di ascoltare l'effetto di un doppio sub nel mio sistema e nella mia stanza, sempre che la cosa possa evere un senso.  Avevo in mente i sub attivi più piccoli sempre ATC, nel caso proverò a parlarne con il mio rivenditore...

Link to comment
Share on other sites

@Superfuzz anche io mi sono rivolto a oudimmo, piu'che altro per abbassare il tempo di riverbero (pannelli akuan sospesi al soffitto). Tali trattamenti purtroppo non hanno quasi effetto sulle prime due ottave e in caso di problemi si rimedia in due modi:

- correzione passiva (il prezzo da pagare e' quello di riempire la stanza di ingombranti assorbitore accordati ...)

- oppure (molto meglio) attiva con DRC o eq digitali in genere ... oppure ...

- con sistemi multisub che opportunamente tagliati e posizionati compensano le aberrazioni introdotte dai modi risonanti

 

In un ambiente medio piccolo come il tuo (non so pero' le misure, dipende molto anche dai rapporti reciprcici) la DRC merita almento di essere provata.

Link to comment
Share on other sites

@stanzani io però non ho, almeno apparentemente alle mie orecchie , problemi di risonanze e quant’altro, tra l’altro la mia stanza da 4,2 x 7 è pesantemente trattata (soffitto con travi in legno ma pareti ricoperte da 14 pannelli tra bass traps e riflettenti), la mia curiosità riguardo all’inserimento di 2 sub è legata alla curiosità  sull’effettivo ulteriore miglioramento ottenibile (estensione, corpo e quant’altro) in gamma medio-bassa.

Link to comment
Share on other sites

@Superfuzz buon per te pero' ti consiglio di misurare. Potresti essere assuefatto a problemi reali. Magari ascolti musica dal vivo e il problema non si pone (parlo di musica acustica non elaborata elettronicamente). Per il mio trattamento inviai a Oudimmo il file generato da REW contenete la risposta all' impulso dell'ambiente

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Il 12/4/2021 at 08:15, FFeller ha scritto:

Non ho ben capito se integrano già ora la funzione streamer (accedere ad esempio a Qobuz o Tidal)

Non implementano la funzione di streamer

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
Maurizio_Siena

Ciao

La mia esperienza.....

Complice una visita di lavoro mi sono imbattuto in una coppia di Genelec 1037C praticamente immacolate......almeno a vista.....La disponibilità del proprietario nel darmi la possibilità di poterle provare nel mio ambiente...

Una volta a casa non ho resistito ad un ascolto fugace.... quindi posizionate e collegate al preampli...

Se il buongiorno si vede dal " pomeriggio "..... credo che non si muoveranno più da casa.....

Ma naturalmente mi riservo di ascoltarle con più calma e meglio posizionate....

 

Maurizio

Link to comment
Share on other sites

Maurizio_Siena

@senek65

Si devo dire che sono notevoli e forse anche troppo grandi per la mia stanza

ma non potevo farmi scappare l'occasione visto e considerato che non è facile

trovare questi diffusori ed è ancora molto più difficile chi ti da la possibilità

di poterli provare nel proprio ambiente...

 

Maurizio

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Maurizio_Siena ha scritto:

Lami  stanza è un 4,2 x 3,8 altezza 2,7mt

Ascolto a circa 2,2 mt dai diffusori...

 

Maurizio

 

Grazie 

la mia stanza è un pochino più piccola, e temo forse troppo piccola 

usi correzione ambientale attiva ?

 

Link to comment
Share on other sites

Maurizio_Siena

@FFeller

 

Le sto testando - ascoltando per farmi un idea di cosa possono

fare questi diffusori e soprattutto se mi possono piacere. 

Sinceramente è un ascolto ben diverso da come ero abituato 

prima ma è troppo poco tempo che li ho quindi qualsiasi 

opinione ora è prematura e forviante.... 

La cosa che mi sta disorientando è il modo in cui ripropongono 

l'informazione musicale....... in maniera disarmante........

con facilità e fluidità mai sentita prima.... le voci sono spettacolari....

 

Maurizio 

 

 

 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Bruce Wayne
2 minuti fa, Maurizio_Siena ha scritto:

La cosa che mi sta disorientando è il modo in cui ripropongono 

l'informazione musicale....... in maniera disarmante........

con facilità e fluidità mai sentita prima.... le voci sono spettacolari....

 

è ciò che fanno le monitor: dare all’ascoltatore la maggior quantità possibile di informazioni sonore, spesso esaltando la fascia media.

Io sto meditando da tempo il salto da un sistema hifi classico alle monitor tri-amplificate.

Link to comment
Share on other sites

Maurizio_Siena

@Bruce Wayne

Qualsiasi cosa dica ora potrebbe essere solo una valutazione errata.

Ma credo che un buon monitor non debba esaltare nulla altrimenti

non avrebbe senso prendere un diffusore del genere..... credo !!

 

Maurizio

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Bruce Wayne
4 minuti fa, Maurizio_Siena ha scritto:

Qualsiasi cosa dica ora potrebbe essere solo una valutazione errata.

Ma credo che un buon monitor non debba esaltare nulla altrimenti

non avrebbe senso prendere un diffusore del genere..... credo !!

 

Mi sono espresso male in effetti. Volevo intendere che spessissimo i monitor attivi tirano fuori una gamma media disarmante rispetto a degli ottimi connubi ampli + passivi: esaltare nel senso di "rendere le frequenze medie esaltanti". Naturalmente sto parlando di monitor del livello delle Genelec che stai testando. 

Link to comment
Share on other sites

Maurizio_Siena

@Bruce Wayne

Scusa ma non avevo capito.....

Si questa è la cosa che mi ha colpito di più...

L'altra cosa che mi sta colpendo è che anche a basso

volume c'è tutto..... rispetto ad altri monitor di altre marche

almeno da quello che si legge in rete.... 

 

Maurizio

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...