Jump to content

Pre e finali che hanno fatto la storia di Accuphase


GFF1972
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, ho bisogno di una mano da chi conosce queste elettroniche: oltre al C200 e P250, forse ho trovato anche un C200 ed un P300; ho, però, una perplessità: questo P300, di cui posto una foto, ha una cornice nera, che non ho mai visto; è originale?

Grazie,

Gianluca

 

FD343906-B1FF-4130-BC61-17F787D4E526.jpeg

Link to comment
Share on other sites

19 ore fa, GFF1972 ha scritto:

ho, però, una perplessità: questo P300, di cui posto una foto, ha una cornice nera, che non ho mai visto; è originale?

a parte lo sportellino in basso che è nero in quel modello, la cornice mi sembra posticcia come a coprire segni o graffi;

diciamo che è solo un problema estetico, certo che rovina un pò la classe del finale; la parte superiore non dovrebbe proprio esserci e spero che lateralmente non sia stato verniciato

Link to comment
Share on other sites

Sto aspettando la risposta del venditore; è ovvio che per me, qualora fosse una soluzione tampone per occultare graffi o altro, queso difetto sarebbe rilevante e mi farebbe desistere dalla trattativa.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

@GFF1972

Buongiorno Gianluca,
ho anch'io cercato in rete, ma foto del P 300 con quella cornice nera non ne ho viste.
E' dunque probabile che si tratti di un intervento di ripristino "artigianale" che non mi lascerebbe tranquillo sullo stato generale dell'elettronica che, data l'età, andrebbe comunque ricondizionata.

Se fossi in te propenderei per un supplemento di ricerca, senza fretta.

Link to comment
Share on other sites

@codex Ciao Mariano,

grazie. Anche a me la cosa non lascia tranquillo; per altro, il venditore non ha ancora risposto alla mia domanda e la cosa non è proprio il massimo.

In ogni caso, ti/vi aggiorno.

Gianluca  

Link to comment
Share on other sites

Allora, piccolo aggiornamento: venerdì pomeriggio andrò a vedere e ad ascoltare presso il negozio di Roma che li vende  l’accoppiata C200 e P250 (entrambe le elettroniche dovrebbero avere i manuali originali); se le condizioni, come spero, saranno ottime, li porterò a casa; ho anche raggiunto l’accordo sul prezzo.

Speriamo bene🤞. Poi, farò un paragone con McIntosc C/28 e MC2105.

 

 

Link to comment
Share on other sites

@Eclipse
Molto bella ed old style, comunque ricca di informazioni; rammento che le brochure dei singoli apparecchi sono disponibili sul sito Accuphase Product Museum, come già segnalato in altra discussione.

@GFF1972

Come vedi, di fianchetti neri nemmeno l'ombra 😉...

Spero che il tuo ascolto di venerdì sia soddisfacente, poi attendiamo una tua impressione.

Link to comment
Share on other sites

@codex Grazie Mariano.

@Ggr Venerdì andrò ad ascoltare il P250 (con il C200) e non il P300, che, invece, ha la (ignota) cornice nera.

Detto ciò, fermo restando l’ascolto che farò venerdì pomeriggio, qualcuno sa dirmi le differenze tra il P250 ed il P300 (potenza a parte)?

Grazie,

Gianluca

Link to comment
Share on other sites

Ricordo ancora quando per curiosità svitai il pannello superiore del C200 e del P300,un vero spettacolo e parliamo dei primi anni '80,quando anche i prodotti cosiddetti "consumer" erano ben lontani dai prodotti vuoti e plasticosi di oggi

Link to comment
Share on other sites

Sono appena rientrato; vi aggiorno con tre parole: “li ho presi!”. Sono bellissimi!

Dovrei ritirarli materialmente tra venerdì e sabato di questa settimana. Li ho provati ed ascoltati con diffusori ESB; ho voluto provare, sopratutto, i due ingressi phono, che a me interessano molto, avendo vari giradischi.

Sono tenuti benissimo; quasi intonsi; me li hanno aperti per farmeli vedere all’interno e sono rimasto colpito dalla linearità e “pulizia” della circuitazione (parlo, soprattutto, de finale, perché il pre, all’interno, è suddiviso in ulteriori scomparti a loro volta coperti)!  
Solo una delle due lampadine del vu meter di destra era più fioca: me la sostituiranno e per questo motivo non me lo sono portati.

Avrò anche i rispettivi manuali originali.

Insomma, si capisce che sono contento, nonostante io sia innamorato degli occhioni blu!

Non vedo l’ora di poterli avere e di poterli provare; spero tanto di trovare il tempo per farlo e per organizzare una prova d’ascolto combinata con i miei McIntosh vintage.

Ciao,

Gianluca

 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...