Jump to content

Braccio 12" per Denon DP 80


lofuoco
 Share

Recommended Posts

10 minuti fa, Montez ha scritto:

sono esperimenti da audio malattia allo stadio terminale 

😂😂😂conosco bene la malattia! 

17 minuti fa, Montez ha scritto:

denon non te lo so dire 

Ed in generale? Che caratteristiche sonore ha? 

 

Certo, bello é bello! 

Link to comment
Share on other sites

@lofuoco bisognerebbe paragonarlo a un braccio di massa simile, cosa che io non ho potuto fare comunque con le mie tesine il basso lo trovo sempre controllato e non ha mai avuto problemi di tracciabilità anche con dischi ondulati 

Link to comment
Share on other sites

angelophaff

@lofuoco io ho trovato l'accoppiata veramente ottima con la 103 modificata da Audio silente. Il braccio accompagna molto bene questa testina, anche se ho cambiato lo shell originale con uno audiotecnica. 

Risultato sonoro, grazie anche a step up e ottimo prephono, è di mio gradimento soprattutto per dinamica e per musicalità. 

La 103 si esprime molto bene grazie a questo connubio regalando uno spettro ampio e ben equilibrato. 

Il braccio è semplice da settare e bello per me da vedere. 

Non ho trovato una buona sinergia con altre testine, quali le SPU complete di shell. Troppo pesanti e si lavora al limite del braccio stesso. 

Onestamente non ho provato su questo giradischi altri bracci. Ho un Moerch Dp6 ma è montato su un Garrard 301. Dovrò provare prima o poi. 😁

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Montez ha scritto:

le testine che gradisce sono in primis ortofon spu

Mi immagino che se hai scelto un braccio del.genere tu abbia valutato anche bracci tipo:

Ortofon rs 309D o il Thomas Schick 12"

Che ne pensi? 

Anche l'ipotesi spu mi affascina molto ma ammetto la mia completa ignoranza al riguardo. Prima di tutto non so che suono aspettarmi da una spu, secondo mi pare che escano molto basse, e qui andrei a complicarmi la vita con il pre phono 

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, lofuoco ha scritto:

è la mia prima esperienza con un DD non vorrei toppare prendendo un braccio "normale" 

Non è però che esistano bracci per dd o cinghia 

Ci sono bracci più o meno buoni 

Link to comment
Share on other sites

@lofuoco all'epoca valutai lo shick ma complice alcune recensioni che vedevano vincente il groovemaster e i tempi di consegna biblici lasciai perdere.  Per quanto riguarda la spu io ho una meister silver che esce a 0.3 che più o meno è quello che fanno molte altre testine mc, ad esempio la dynavector che ho esce a 0.26, con un buon pre phono non ci sono problemi, il suono almeno con la mia e' completo, non è il suono vintage style che ci si potrebbe aspettare, certo paga un po' di raffinatezza rispetto la dynavector te kaitora ma parliamo di una testina che costa più del doppio 

@lofuoco però ha un impatto notevole 

Link to comment
Share on other sites

@Montez leggendo, spulciando in giro mi sto appassionando alle spu. Se virassi in quella direzione andrei su un braccio che le ospiti con grande scioltezza, ma al tempo stesso che possano reggere testine tipo la mia benz Gullwing. I bracci in questione sono a questo punto il groovemaster e l'ortofon rs 309d. Vedo che l'ortofon rose costa qualcosa di meno... Mi piace molto la regolazione del peso di tracciatura ed il contrappeso con baricentro basso, inoltre ha la possibilità, con il peso aggiuntivo, di gestire anche testine con massa alta. Il groovemaster che contrappeso ha? Può reggere testine pesanti come la mia benz lps (16,6gr)? 

 

Link to comment
Share on other sites

Il 11/4/2021 at 22:41, lofuoco ha scritto:

mi dispiace un po' rinunciare anche per questo giradischi allo shell intercambiabile.

 

come ti capisco. 

sono monogamo, non monotestina 😎

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

@lofuoco il contrappeso si blocca tramite una vite cieca, io ho preso la versione da 304.75 non spu-a.  Quando lo comprai esistevano solo queste 2 versioni.  La versione spu-a  è per le ortofon con guscio corto, come questa. Il contrappeso lo puoi comporre in base alla testina che monti essendo fatto da diversi inserti 

Screenshot_20210413-064634_Chrome.jpg

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@Montez perfetto ora mi è chiaro! Grazie! 

Per regolare il peso di lettura c'è una regolazione fine come l'ortofon? Ho visto che per questo braccio si trova il vta on fly 

Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, lofuoco ha scritto:

Può reggere testine pesanti come la mia benz lps (16,6gr)? 

Ciao, attenzione, che le testine SPU, non necessitano di shell, per cui il loro peso è finito, mentre, per tutte le altre (Benz comprese) devi considerare il peso della testina + quello dello shell + le viti. Avevo già fatto questi conti... diciamo che siamo attorno ai 30gr., per cui il braccio deve gestire questi pesi. 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...